Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Maggiori informazioni

Chiudi

Edizione 2012 « Immagina

Edizione 2012

I PREMIATI DELLA 10° EDIZIONE

Nella consueta cornice del cine teatro San Carlo di Casalborgone, di fronte alla sala gremita, si è conclusa oggi la 10° Edizione del Monfilmfest. La giuria composta da PINO RICONOSCIUTO, CLARA CAROL, JACOPO DE GREGORI, ELENA GATTO, CARLO BONETTI, FRANCESCA DE CICCO, MONIQUE MARTINI ha decretato i vincitori:
manifesto
1° PREMIO:  BLU ARIANNA di Nicola Piovesan

La forza dell’idea resa efficace dalla brevità e dalla qualità della scrittura. Colpisce l’originalità e la capacità di rendere il punto di vista narrativo.

2° PREMIO: LOST IN L’ORCO di Charlotte Krebs

Da un’elegante citazione cinematografica un modo poetico di raccontare l’approccio al territorio con umanità e ironia.

MIGLIORE ATTRICE: Julia Cima per il film Lost in l’Orco

Per la capacità di interpretare con grande naturalezza e credibilità il ruolo che sostiene l’intero arco narrativo

MIGLIOR ATTORE: Niccolò Gentili per il film  Lost in l’Orco

Interpreta il ruolo di “drageur” all’italiana con leggerzza e con la giusta fisicità

PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA: La famiglia dell’Orco

Per aver colto vari aspetti del territorio e averne resi alcuni in maniera molto efficace con una buona combinazione di fotografia e colonna sonora

PREMIO DEL PUBBLICO SETTE GIORNI PER UN FILM

Durante la giornata, dalle 11, il pubblico ha espresso la propria preferenza attraverso le schede di voto ed ha decretato i vincitori:

PRIMO ”Il barone appollaiato” di Olivier Herold e Franck Kone

SECONDO “Blu Arianna” di Nicola Piovesan

TERZO “San Siro” di Mary Griggion

INFINE IL PREMIO YARI – VETRINA DI UN FILM DI FINE ESTATE , decretato sempre dal pubblico, che assegna 300€ al vincitore Anca Miruna Lazarescu, regista del film SILENT RIVER

 
PREMIO SPECIALE DELLA DIREZIONE DEL FESTIVAL a Adriano Valerio

ARRIVEDERCI AL PROSSIMO ANNO!

Sostieni il Monfilmfest!

Twitter

lingua

FESTIVAL PARTNER

Le ultime notizie

Newsletter

Dicono di noi

  • ~ Adriano Valerio, regista

    "C’è una cosa che manca da queste parti (ndr. Francia), e quando ne parlo sono gli amici registi francesi che mi ascoltano invidiosi. L’idea di un festival che ti permette di fare un film in una settimana. Di essere ospiti insieme ad altri registi a lavorare sodo per vedere i propri sforzi e le proprie visioni proiettate su uno schermo pochi giorni dopo l’inizio delle riprese"

  • Leggi altre testimonianze »